MONTE DI PROCIDA – Duro colpo alle speranze primo primo posto per il Monte di Procida, che perde in casa contro la Nuova Ischia e in un solo colpo vede volare via la Sibilla a +5 e la Nuova Ischia passare avanti in classifica.

LA GARA – Partita indirizzata tra il 24′ e il 29′ Quando prima Saurino porta avanti  i suoi e poi Camorani trasforma il rigore del 2 – 0. Nella ripresa la gara cambia completamente Monte si erge a padrone del campo e accorcia al minuto 10 con il solito Palma. Per 14′ i padroni di casa mettono alle corde gli isolani e sfiorano il pareggio in più di un’occasione, fino quando a 20′ della Filosa in contropiede chiude la gara. Nel finale di stagione ora i montesi proveranno a riconquistare la seconda piazza, importantissima per i play off, ma dovranno fare attenzione al rientro di Afro Napoli e San Giuseppe.

TABELLINO

Mons Prochyta Calcio: Casolare, De Luca, Del Giudice M., Lubrano Lavadera, Tizzano, Zinno, Attanasio (1’st Colandrea, 43’st Gioiello), Marigliano, D’Auria (31’st Caputo), Di Matteo, Palma. A disposizione Del Giudice G., Rotta, Alborino, Salzano. Allenatore Salvatore Ambrosino

Nuova Ischia: Mennella, Del Deo, Silvitelli, Marano, Chiariello, Di Costanzo, Cuomo, Saurino C., Arcobelli (40’st Oratore), Camorani (14’st Paradiso), Filosa (36’st Errichiello). A disposizione Telese, Oratore, Prestopino, Matarese, Capuano. Allenatore Isidoro Di Meglio

Reti 25’pt Saurino C. (N), 29’pt rig. Camorani (N), 10’st Palma, 24’st Filosa (N)

Note: ammoniti Tizzano (MP), Paradiso (N), Zinno (MP), Saurino C. (N), Marano (N); espulso Rotta (MP) dalla panchina al 28’st per proteste; spettatori 150 circa; recupero 2’ pt, 4’ st.