Puteolana 1909POZZUOLI – Doveva essere un derby dalle 1000 emozioni quello tra Puteolana 1909 e Monte di Procida, un derby all’ultima giornata che avrebbe deciso chi tra le due flegree si sarebbe salvata direttamente e chi invece doveva passare per la lotteria dei play out. Ma a decidere il destino delle 2 flegree ci ha pensato la Federazione campana che ieri ha decretato la sconfitta a tavolino della Puteolana 1909 contro la Rocchese (gara pareggiata per 0 – 0) per un mero errore di trascrizione di un nome di battesimo nella distinta di gara. Una sconfitta che costringerà la Puteolana 1909 ai play out regalando al Monte di Procida (ora a +4 sui granata) la permanenza in promozione.

OBBLIGO DELLA VITTORIA PER LA “909” – Resta immutato l’obbligo di vittoria per i granata di Iumiento che in caso di pareggio o sconfitta potrebbero essere nuovamente superati dal Neapolis (impegnata in casa contro la Sangiovannese) e si troverebbero a disputare lo spareggio per per non retrocedere fuori casa con l’obbligo di vittoria. Vincendo invece la “909” giocherebbe il match decisivo per la permanenza in promozione in casa con due risultati su tre a favore.