CALCIO – In serie D la Puteolana uscendo indenne da Pomigliano non perde contatto con con le dirette avversarie per la lotta alla salvezza. Dopo la ormai classica rivoluzione dicembrina la Sibilla continua a perdere quota venendo trascinata nella pancia della classifica. In promozione la vittoria della Puteolana 1902 la fa scavalcare il Mondragone e accoriciare sulle dirette avversarie per la lotta alla salvezza senza passare per i play out. Vola il Rione Terra che alla fine del girone di andata si assesta alla secondo posizione a -8 dal Fontanelle.

SERIE D GIRONE H

Ischia 55, Gladiator 47, Bisceglie 44, Matera 43, Monospolisi 40, Battipagliese 31, Foggia e Nardò 29, Brindisi 28, Taranto, 25 Campania, Pomigliano e S. Antonio 25, Francavilla 24, PUTEOLANA 23, Grottaglia 13. Trani 9, Potenza 6

ECCELLENZA GIRONE A

Marcianise 36, San Giorgio 35, Volla 33, Carano 32, Carano 32, Stasia 31, SIBILLA 29, Casalniovo e Acerrana 27, Mari e Ortese 24, Atl. Vesuvio 23, Procida 22, Florigium 20, Pompei 19, San Nicola 18, Viribus Unitis 9

PROMOZIONE GIRONE A

QUARTO 47, Frattese 43, Casagiove 37, S. Marco Trotti 36, S. Arpino 39, Suessola 29, Caiazzo e MONTE DI PROCIDA 28, Mariglianese e San Felice 26, Qualianese e Villaliterno 20, PUTEOLANA 1909 19, Pio Mondragone 17, Zupo Teano 14, Giugliano 8

PRIMA CATEGORIA GIRONE A

Boys Fontanelle 40; RIONE TERRA 32; San Marco Evangelista 31; Boys Pianurese 30; Don Guanella 24 (una partita in meno); Atletico Ponticelli 21; Riscatto Frattese 20; Boys Melito, Casavatore 19; Vis Capua, Terra di lavoro Marcianise, Europa 17; Monteruscello 16; Ettore Fieramosca 12; Albanova  (una partita in meno) 9; Chiaja Roboris 5