POZZUOLI- La stagione 2017/2018 per i campionati di Eccellenza e Promozione, sta volgendo alla fine: mancano solo 3 gare per decretare l’esito finale di una lunga stagione calcistica che ha regalato tante emozioni ai suoi sostenitori.

ECCELLENZA- Nel girone A di Eccellenza le due flegree che vi partecipano sono la Puteolana 1902 e il Monte di Procida Calcio: la prima ritorna a calcare i campi di calcio dopo 3 anni e la seconda è una compagine neo promossa, ritornata nella massima serie regionale dopo un pò di anni.
Di certo il Monte di Procida di capitan Di Matteo e compagni è stata la squadra rilevazione del girone di ritorno: la compagine montese dalla zona play out è salita dell’olimpo della zona alta della classifica, conquistando il 5° posto in solitaria a quota 42 punti. Una cavalcata davvero vincente che ha reso i gialloblù secondi solo alla neo promossa in serie D,  Savoia. Bisogna sottolineare che i ragazzi del tecnico Mazziotti avevano come obiettivo stagionale quello del raggiungimento di una salvezza tranquilla, ed invece in questo campionato che è stato una vera e propria serie D2, con piazze e compagini di elevato pregio, sono riusciti a salire in alto.
La Puteolana 1902 di Carotenuto e compagni per ora alberga al 3° posto con 50 punti in classifica, ma il Casoria Calcio, al momento con 48 punti, e 4°, deve recuperare ancora 2 gare non disputate per avverse condizioni meteorologiche. L’obiettivo della stagione dei diavoli rossi è quello di centrare i play off per poter aspirare alla serie D.
Gara emozionante per le due compagini flegree del girone A, di certo sarà l’ultima gara di campionato, quando andrà di scena il derby Monte di Procida Calcio vs Puteolana 1902.

PROMOZIONE- Nel girone B di Promozione le tre flegree Puteolana 1909, Rione Terra e Quartograd si apprestano a concludere il campionato senza particolari obiettivi da raggiungere.
La Puteolana 1909, fino ad un certo punto del proprio campionato, aspirava al raggiungimento della zona play off, obiettivo possibile, ma poi stroncato da qualche sconfitta non preventivata, che ha spezzato i sogni dei ragazzi di Pozzuoli. Però c’è da evidenziare che la compagine di capitan Esposito e compagni, ha fatto davvero bene in questa stagione, riuscendo a conquistare un medio piazzamento in classifica, con un 8°posto in solitaria, a quota 38 punti in classifica.
Per quel che concerne il Rione Terra, stagione di alti e bassi per i ragazzi del tecnico De Girolamo, che hanno subito fasi alternate del proprio percorso, e che adesso si attestano al 9° posto con 35 punti in classifica. L’ultima giornata di campionato sarà spumeggiante per le due puteolane, di fatti l’anno 2017/2018 si chiuderà con il derby flegreo Rione Terra vs Puteolana 1909.
Per quel che concerne il Quartograd, partito benissimo, con adirittura la possibilità di agganciare la zona play off, adesso la compagine flegrea si trova in zona play out, con 30 punti in classifica e con le ultime 3 gare da disputare con compagini ostiche: la prima sarà il derby contro la Puteolana 1909, poi ci sarà la trasferta contro il Procida Calcio, squadra in lotta per i play off, per poi chiudere con il San Giuseppe, attualmente 5°forza del girone B di Promozione. Quindi 3 gare non facili.

Come finirà la lunga stagione calcistica 2017/2018? Lo scopriremo alla fine di aprile quando potremo stilare un bilancio definitivo, ma dai primi dati, si può dire che anche per quest’anno il calcio flegreo ha detto la sua, emozionando i suoi sostenitori.