POZZUOLI – Nell’ambito dell’undicesima edizione del Trofeo Ponticelli Cup 2019 in memoria di Raffaele Perinelli, sono stati consegnati i “Campania Master Awards” a personalità del mondo del calcio: premiati direttori sportivi, allenatori, dirigenti della Lega Nazionale Dilettanti e giornalisti. Tra i vincitori del premio, organizzato in collaborazione con il Corriere del Pallone, testata storica del calcio campano da oltre 20 anni, c’è anche la giornalista sportiva Paola Mauro, premiata, per la sua “instancabile, puntuale e tempestiva professionalità con cui svolge l’attività giornalistica”. La Mauro è stata l’unica donna tra l’elenco dei vincitori del premio.

LA SODDISFAZIONE –«Ringrazio pubblicamente i direttori del Corriere del Pallone, Carmine Testa e Claudio Musella, per il premio che mi hanno assegnato nell’ambito del Campania Master Awards. È un bel riconoscimento per me che investo grande passione nel raccontare con i miei articoli, il variegato universo del calcio dilettantistico. Ogni giorno mi immergo in tante realtà diverse, commentando ed intervistando i vari protagonisti di questo mondo: da calciatori, a direttori sportivi, a presidenti, etc. Dietro ad ognuno di questi ragazzi, presidenti, allenatori, addetti ai lavori, ci sono storie bellissime che hanno un comune denominatore: l’amore e la grande passione per il calcio, che li spinge a fare sacrifici unici. Girare i campi di calcio della Campania, è una bella emozione per me. Dedico questo premio a mio padre, a mia madre, a mia nonna e a mia sorella, che mi sono sempre vicini».