CASAMICCIOLA E FORIO – Controlli di carabinieri e E.N.P.A. contro i reati in materia venatoria. Nelle località “Buceto” e “Scentone” i carabinieri del gruppo Napoli (N.I.P.A.F.), della stazione di Casamicciola Terme, della sezione operativa antibracconaggio e reati in danno degli animali e della Compagnia di Ischia, oltre che volontari dell’E.N.P.A., hanno svolto un servizio di contrasto ai reati in ambito venatorio. Denunciati un 37enne di Casamicciola Terme per detenzione illegale di munizioni e un 50enne di Forio per esercizio della caccia in periodo di chiusura con l’utilizzo di mezzi non consentiti. Sequestrati un fucile da caccia, 364 cartucce di vario calibro e un richiamo acustico.