Darxia Morris partita per gli USA, tornerà?

POZZUOLI – IL 2012 è stato l’anno più duro della GMA Pozzuoli, una salvezza stentata nell’anno che doveva essere quello dell’assalto ai play off (lo scorso anno), ed un campionato, questo in corso, che rischia di non arrivare nemmeno al termine. Che questo fosse l’anno zero della pallacanestro femminile a Pozzuoli lo si era capito già dalla fine della passata stagione, quando Fulvio Palumbo lanciò l’allarme della possibile non iscrizione della squadra al campionato. L’iscrizione è poi arrivata con un progetto a dir poco ridimensionato ma l’ossigeno a disposizione del sodalizio puteolano pare essere terminato. Palumbo pare non essere più in grado di portare  a termine il campionato i costi di gestione di squadra di A/1 sono elevatissimi e le casse della GMA sono all’asciutto. Probabile che in qualche maniera questo campionato si porterà al termine per non incappare in sanzioni economiche ed amministrativa (la radiazione anche delle giovanili) ma questo potrebbe davvero essere l’ultimo anno della pallacanestro femminile a Pozzuoli. Dopo 6 campionati di massima serie Pozzuoli sta per salutare i fasti dell’A/1. La sosta natalizia potrebbe portare consiglio e novità ma il salvataggio della squadra pare essere cosa molto difficile.

LA SQUADRA – Difficile capire cosa accadrà alla squadra impegnata nel campionato non è chiaro se si continuerà e se si dovesse terminare il campionato con quale squadra lo si farà. Intanto è al passo di addio Lisa Koop, il centro tedesco non ha mai impressionato nessuno ed ora è libera di accasarsi altrove. Un caso poi avvolge Darxia Morris, la play americana sarebbe partita senza avvisare nessuno, ma per la società sarebbe solo un malinteso già chiarito e la miglior giocatrice a disposizione di Scotto dovrebbe essere a disposizione dopo Natale. Le certezze oggi sono davvero poche, nei prossimi giorni potrebbero esserci novità che dovrebbero rendere più leggibile il futuro immediato della pallacanestro femminile a Pozzuoli.

ANGELO GRECO