Il sindaco di Bacoli Ermanno Schiano

BACOLI –  In merito alle dimissioni dell’assessore Monica Carannante (deleghe alla Pubblica Istruzione – Beni Culturali – Rapporti con le Istituzioni – Pari Opportunità – Affari Generali – Comunicazione Istituzionale.) è intervenuto il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano. Il primo cittadino,  dopo aver appreso le motivazioni della rinuncia di Carannante, ha voluto elogiare il lavoro svolto in questi mesi dall’ormai ex Assessore. «Voglio ringraziare l’assessore uscente Monica Carannante per l’impegno e il notevole lavoro profuso a servizio della città – ha affermato Schiano –  Con la sua presenza in Giunta abbiamo avuto modo di apprezzare le doti umane e professionali di una persona alla quale auguro di risolvere i problemi di natura personale che l’hanno spinta a rinunciare all’incarico da me conferito auspicando in una nuova futura collaborazione»

L'assessore alla Pubblica Istruzione Monica Carannante

LE DIMISSIONI – Con una lettera indirizzata al Sindaco, nella giornata di lunedì l’Assessore ha rassegnato le proprie dimissioni. «Gentile Sindaco,con vivo rammarico sono costretta a rassegnare le mie dimissioni dalla carica di assessore della Giunta da Te presieduta, per sopraggiunte esigenze di natura personale e familiare. Questa mia prima esperienza, vissuta con spirito di servizio nel solo intento di dare un contributo fattivo al governo della mia Città, ha costituito un vero e proprio banco di prova per le mie esperienze non solo politiche, ma di vita. La peculiare natura delle deleghe che mi hai affidato, mi hanno fatto scoprire un mondo che non e’ solo burocrazia, ma confronto quotidiano con i piccoli e grandi problemi della gente, che da noi spesso attende non solo servizi o prestazioni, ma anche vicinanza umana. In questa ottica il rapporto con il mondo delle Isituzioni, con i colleghi di Giunta, con i Consiglieri ed i funzionari tutti dell’Ente, che ringrazio per la collaborazione e l’attenzione prestatami, costituisce per me un valore aggiunto che sicuramente avra’influenza sulle mie scelte future. Un grazie a tutti!!!»