I due pusher sono stati arrestati dai carabinieri

BACOLI –  I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Pozzuoli hanno arrestato a Bacoli un 38enne e un 20enne  per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno scoperto durante una perquisizione nella rivendita di fiori gestita dai due uomini nella zona di Fusaro, due pani di hashish per 86 grammi, un coltello a serramanico con la lama intrisa di tracce di hashish, e 1.170 euro. Nella successiva perquisizione a casa di uno dei due, i carabinieri hanno trovato 14 grammi di marijuana, quasi un grammo di cocaina, due bilancini di precisione e 4.400 euro in contanti.