Una pattuglia dei carabinieri

QUARTO –  Dopo i numerosi e importanti arresti effettuati nelle ultime settimane,  il sindaco di Quarto Massimo Carandente Giarrusso esprime tutta la propria soddisfazione e vicinanza alle forze dell’ordine.

IL SINDACO CARANDENTE GIARUSSO“Ringrazio vivamente il maresciallo Flore, i carabinieri della tenenza di Quarto e il reparto operativo del nucleo investigativo di Napoli nonchè tutte le forze dell’ordine per il lavoro svolto in quest’ultimo periodo; un lavoro intenso, meticoloso e dispendioso che ha ripagato degli sforzi profusi con il pieno raggiungimento degli obiettivi prefissati e la soluzione positiva delle operazioni pianificate con cura”.

Successi che rassicurano anche la popolazione. – ” Per i cittadini di Quarto è importante sapere di poter contare su un valido gruppo di forze dell’ordine che tutelano la sicurezza e l’ordine pubblico; noi amministratori ci rimettiamo al loro operato, consapevoli della professionalità del lavoro svolto non solo dai Carabinieri ma anche dalla Polizia Municipale”.

APRIRA’ UNO SPORTELLO ANTIRACKET – Ma anche il Sindaco e l’amministrazione comunale vogliono fare la loro parte come spiega il primo cittadino stesso: ” Ci stiamo adoperando con tutti i nostri mezzi per l’apertura di uno sportello antiracket nella nostra città; nelle prossime settimane spero di poter comunicare l’esito positivo dell’iter già intrapreso per dare alla malavita organizzata un altro segnale forte; continueremo, come sempre, ad agire in trasparenza, sicurezza e legalità accanto ad ogni singolo cittadino di Quarto”

COMUNICATO STAMPA