OTTAVIANO – Sembra essere la continuità il limite di questa Puteolana 1909, che alterna ottime prove a gare brutte come quella giocata e persa ad Ottaviano. Un 2 – 0 per i vesuviani che lascia poco da dire, i granata non hanno offerto la solita gara arcigna, come contro Sibilla, Ischia e San Giuseppe, e hanno dovuto cedere davanti ad un avversario che non trovava la vittoria da 5 turni. A decidere la gara una rete per tempo di Asciane prima e La Pietra poi.

DOMENICA VIETATO SBAGLIARE – Domenica a Monte di Procida arriverà la Sanguiovannese, distante 3 punti ma quasi in caduta libera dopo un discreto girone di andata, una gara che i ragazzi di Di Rosa dovranno vincere a tutti i costi se vogliono evitare la lotteria dei play out fatali lo scorso anno.