L'uomo è stato fermato dai militari dopo 8 anni
Il giovane è stato arrestato dai carabinieri

VARCATURO – Diciassettenne scippa un’ impiegata alla fermata del bus, i carabinieri lo fermano e il magistrato dispone la sua custodia in comunità. I militari della locale stazione hanno dato esecuzione a un decreto di fermo d’indiziato di scippo emesso a carico di un 17enne di Giugliano in campania. Nel corso di attività investigativa hanno raccolto gravi e concordanti indizi di colpevolezza a carico del giovane accertando che il 17 agosto, a bordo di un’utilitaria, si era avvicinato a una impiegata 27enne del luogo in attesa alla fermata dell’autobus e le aveva strappato di mano la borsa contenente pochi soldi ed effetti personali, dandosi poi alla fuga con la vettura. il giorno 19, poi, il giovane era stato sorpreso mentre si aggirava a bordo dell’auto, la stessa usata per avvicinarsi e scippare la vittima. Il fermato era stato portato al centro di prima accoglienza di napoli sul viale Colli Aminei. L’autorità giudiziaria per i minori ha convalidato il fermo e disposto la custodia nel centro di accoglienza.