apecar-300x219VARCATURO – Andava in giro tra Lago Patria e Varcaturo a bordo di un motocarro su cui trasportava ben 2 quintali di rifiuti speciali e non, contravvenendo alle leggi sulla tutela ambientale. A fermarlo, i carabinieri della stazione di Varcaturo che hanno denunciato in stato di libertà il 19enne di Giugliano in Campania, già noto alle forze dell’ordine.

LA SCOPERTA – Il giovane è stato sorpreso e bloccato su via Lago Patria mentre trasportava abusivamente i materiali speciali, tra cui elettrodomestici esausti, estintori, eccetera. Il veicolo, tra l’altro sprovvisto della copertura assicurativa, è stato sequestrato insieme con i rifiuti rinvenuti.