LICOLA/VARCATURO – Tartaruga marina “Caretta Caretta” spiaggiata e morta dopo 24 ore di agonia sul litorale tra Licola e Varcaturo. L’animale era stato notato da alcuni bagnanti nel primo pomeriggio di ieri, adagiato a riva.«Abbiamo chiesto aiuto e chiamato varie volte la Guardia Costiera. Oggi la tartaruga è morta ed è stata abbandonata sulla spiaggia. Ora si trova nella spiaggia libera dopo il Lido del finanziere, a Varcaturo» racconta Gilda. Si tratta di un grosso esemplare di Caretta Caretta, appartenente alla famiglia Cheloniidae, ed è la tartaruga marina comune d’acqua salata, diffusa nei mari e negli oceani temperati e tropicali di tutto il mondo, compreso il Mar Mediterraneo. Nell’ultimo anno sono quasi una decine gli esemplari di Caretta Caretta arenate e morte lungo le spiagge tra Licola e Varcaturo.