POMPEI – Era quasi riuscito ad imboccare l’autostrada quando i carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata gli hanno tagliato la strada. Bloccato dalle pattuglie, non ha potuto fare altro che aprire lo sportello e affidarsi alle sue gambe. La fuga è durata pochi metri, i carabinieri l’hanno raggiunto e poi bloccato. E’ finito così in manette Domenico Cozzolino, un 21enne di Ponticelli.

IL FURTO – Aveva rubato un’automobile in via Colle San Bartolomeo a Pompei e il proprietario, resosi conto del furto, aveva immediatamente allertato i carabinieri.
Battendo le strade della cittadina, i militari hanno individuato l’autore del furto, poco prima che raggiungesse il casello autostradale di Pompei Ovest. Cozzolino, arrestato per furto aggravato, è ora in camera di sicurezza in attesa di giudizio.