reganoQUARTO – Gli agenti della quinta Sezione “Antirapina” della Squadra Mobile di Napoli, stamane, si sono recati nel comune di Quarto al fine di notificare la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria a Salvatore Regano, di 44 anni. L’uomo, infatti, il 16 febbraio scorso, con dei complici, s’introdusse in un appartamento di un’anziana signora nel comune di Casalnuovo, svaligiandolo. Le indagini svolte dai poliziotti consentirono, oltre ad accertare la responsabilità degli autori, anche il recupero di parte della refurtiva, poi restituita alla vittima, motivo per il quale, la Procura della Repubblica di Nola ha emesso nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G.

pistoleLA SCOPERTA – All’atto della notifica della misura, gli agenti della Squadra Mobile hanno effettuato una perquisizione nell’appartamento del 44enne, rinvenendo e sequestrando un’arma da fuoco clandestina, completa di caricatore e munizionamento calibro 7.65.
Regano è stato arrestato e condotto al Carcere di Poggioreale in quanto responsabile del reato di detenzione illecita di arma clandestina, completa di munizionamento e ricettazione della stessa.