POZZUOLI – Si è barricata nel suo negozio al Rione Toiano minacciando il suicidio. La protagonista è una 71enne di Pozzuoli, Filomena Morra, titolare di un’attività commerciale nel quartiere. La donna, che da questa mattina sta minacciando di farsi saltare in aria con una bombola di gas, si dice stremata per l’ondata di danneggiamenti subiti dal suo negozio, nella zona popolare denominata “Carri Armati”. Un senso di insicurezza che in queste ore la sta spingendo a minacciare il gesto estremo. Sul posto ci sono i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli, Vigili del Fuoco e ambulanze. Con la donna, che chiede maggiore attenzione da parte delle autorità cittadine, è in corso una trattativa da parte di militari e sanitari.

(seguiranno aggiornamenti)