20160806_163855POZZUOLI – Una tubatura dell’acquedotto che da settimane perde e trasforma un giardinetto in uno stagno.  Accade in via Diocleziano al Rione Toiano non lontano dalla chiesa di San Michele Arcangelo. Un tubo della conduttura idrica che passa sotto uno dei giardinetti posti lungo la strada da tempo perde facendo diventare lo spazio verde un vero e proprio acquitrino che è stato anche recintato dal Comune di Pozzuoli.

SPRECO E PERICOLO – Non siamo difronte solo ad uno spreco di acqua pubblica ma anche ad un possibile pericolo. L’acqua infatti potrebbe infiltrarsi sotto il manto stradale causando un cedimento. La rottura delle condutture in quel punto non é una novità: infatti nel corso degli ultimi anni già diverse volte si é ripetuto lo stesso problema.