Il piccolo cucciolo abbandonato dopo esser stato forse investito

POZZUOLI – Un cucciolo di cane, infreddolito e bagnato dalla pioggia, con la spina dorsale fratturata. Così è stato trovato ieri sera, intorno alle ore 21.30 a via Campana a Pozzuoli. Non si sa se sia stato abbandonato da qualcuno o sia un randagio, forse investito da qualche pirata della strada. Era sul ciglio della strada quando è stato trovato e prontamente soccorso. Ora è al pronto soccorso dell’Asl di Marano in attesa di conoscere la sua sorte. Una cosa è certa per lui: non ci sarà una vita normale ma sarà costretto a morire o a vivere imbrigliato ad un carrellino.

CERCA CASA E AMORE – Il cagnolino spera in una casa, in qualcuno che lo adotti e lo voglia bene nonostante l’handicap, sarebbe l’unica possibilità per salvarlo da morte certa. I veterinari che lo hanno in cura gli hanno diagnosticato una paralisi degli arti posteriori e gli hanno somministrato cure di cortisone per alleviare il dolore.

MOBILITAZIONE SUL WEB MA NESSUNO SI FA AVANTI – Appena diffusa la notizia calorosa e partecipativa è stata la mobilitazione sul web, tanti gli appelli e le condivisioni di foto e messaggi ma ancora nessuno si è fatto avanti. Grande è stato anche l’impegno da parte dei sanitari dell’Asl, prontamente intervenuti sul luogo del ritrovamento curando e accudendo l’animale. Per il povero cucciolo non c’è molto tempo visto che il canile, date le sue condizioni di salute, non potrà tenerlo. Per l’adozione è possibile contattare l’ospedale veterinario di Marano.