Con Abu MazenPOZZUOLI – Il comandante della Polizia Municipale di Pozzuoli Carlo Pubblico è stato nei giorni scorsi a Gerusalemme per consegnare al Patriarcato della Città Santa la somma di 6.700 euro raccolta a Natale dai vigili urbani a favore dell’orfanotrofio cattolico di Betlemme. La consegna è avvenuta nelle mani del Vicario Patriarcale per Gerusalemme, monsignor W. Shomali, nel corso del viaggio compiuto dai rappresentanti della polizia municipale di Pozzuoli tra il 14 e il 20 gennaio 2016. Al Patriarca di Gerusalemme è stata donata anche un’opera su foglio di rame, raffigurante il volto del Patriarca, realizzata dall’artista puteolano Antonio Testa.

Benemerenza Corpo P.M.RICONOSCIMENTI – Il Patriarca ha conferito alla Città di Pozzuoli ed al Corpo della Polizia Municipale attestati di benemerenza con medaglia d’oro per l’opera prestata a favore della Terra Santa. Il comandante Pubblico ha poi incontrato il Presidente della Palestina Abu Mazen per rafforzare i rapporti di amicizia tra le due comunità: «E’ stato particolarmente gentile ed ospitale – racconta il vertice della polizia municipale di Pozzuoli – Gli abbiamo consegnato a nome del Sindaco Vincenzo Figliolia una cartella con stampe antiche della città ed un’opera su foglio di rame, raffigurante il volto del Presidente con stemmi della Polizia Municipale di Pozzuoli e della Polizia Palestinese, realizzata da Antonio Testa. Il Presidente ha inoltre mostrato vivo interessamento e compiacimento per i doni ricevuti e per il calendario 2016 del nostro Corpo».