POZZUOLI – E’ mancato il Professor Maurizio Montella, direttore del servizio di epidemiologia dell’Istituto dei Tumori “Pascale” di Napoli, nonchè responsabile scientifico del Progetto SPES Campania per l’accertamento dei metalli pesanti nel sangue. Il progetto sperimentale, realizzato d’intesa con l’Istituto Zooprofilattico di Portici, con il coinvolgimento di 4.000 campani tra i 20 ed 49 anni, è ancora in fase di elaborazione ed ha avuto un’ampia collaborazione da parte del circolo Acli Dicearchia di Pozzuoli.

L’IMPEGNO – Il Professor Montella è stato impegnato per anni nel monitoraggio epidemiologico dei tumori; non ha risparmiato moniti alle istituzioni ai vari livelli in quanto pienamente convinto che l’inquinamento ambientale ed i cattivi stili di vita provocano seri problemi e patologie oncologiche. Aveva scoperto per caso di essere affetto di tumore al pancreas e dopo un ciclo di chemio era stato sottoposto ad intervento chirurgico nel mese di febbraio. Abitava a Pozzuoli ed è stato un attivo militante delle Associazioni flegreo-giuglianesi, delle quali è stato consulente scientifico sulle problematiche ambientali e sanitarie. I funerali si svolgeranno domani, venerdì 3 maggio, alle ore 13 presso la Chiesa del “Sacro Cuore” ai Gerolomini di Pozzuoli.