La filiale del banco di Napoli di Monterusciello chiusa dopo il furto

POZZUOLI – Ancora un furto al Banco di Napoli di Monterusciello. La notte scorsa i ladri hanno rubato, dalla filiale di via Capuana, la Roller Cash, una cassaforte che consente la gestione in sicurezza del denaro agli sportelli. I malviventi sono entrati nell’istituto bancario verso le 4.10 dopo aver sfondato la porta d’ingresso. Una volta smontato il dispositivo lo hanno poi caricato a bordo di un veicolo e sono scappati. Il raid è stato ripreso dalle telecamere del sistema di videosorveglianza di cui è dotata la banca. Scattato l’allarme sul posto sono giunti i vigilantes, carabinieri e polizia. Al momento non si conosce l’ammontare del bottino.

DOPPIO COLPO – Per l’intera giornata l’istituto è rimasto chiuso al pubblico e i clienti, avvisati con un cartello esposto all’ingresso, sono stati dirottati verso le altre filiali. Il Banco di Napoli di via Capuana fu colpito anche il 29 agosto scorso quando una banda di malviventi riuscì a portare via il bancomat con decine di migliaia di euro all’interno. Il colpo fu messo a segno con l’utilizzo di un braccio meccanico che sradicò l’intero dispositivo, provocando ingenti danni al locale.