POZZUOLI – Esercitava l’attività ricettiva extralberghiera di case e appartamenti per vacanze senza alcun titolo abilitativo. La scoperta è stata fatta dagli agenti della polizia municipale di Pozzuoli in seguito a un controllo. I ‘caschi bianchi’ di via Luciano hanno constatato che non era stata presentata la Scia per l’esercizio di tale attività. Da qui l’ordinanza del Comune di Pozzuoli che dispone al soggetto interessato di cessare l’attività illegittima ricettiva extralberghiera di case e appartamenti per vacanze nel locale ubicato in via Pergolesi.