fotovoltaico
Impianto fotovoltaico

POZZUOLI – L’Ente di formazione GESFOR s.r.l., organizza il corso di formazione professionale per “Installatore e manutentore di impianti fotovoltaici”, completamente gratuito, della durata complessiva di 1300 ore (800 di aula e 500 di stage), finanziato dalla Regione Campania destinato a 20 (venti) allievi e 2 (due) uditori.

 

LA FIGURA PROFESSIONALE – L’installatore e manutentore di impianti fotovoltaici è una figura in grado di proporre e realizzare impianti fotovoltaici ad uso civile ed industriale, nonché provvedere alla loro manutenzione. È un tecnico altamente qualificato, che deve possedere un ampio spettro di conoscenze ed essere capace di gestire rapporti con clienti, progettisti e fornitori, per assicurare l’integrazione e l’efficienza dell’impianto nel pieno rispetto della legislazione vigente, e garantire la scelta dei materiali e delle tecnologie più aggiornate. Nello specifico, la figura professionale si occupa di gestire le attività relative all’installazione, collaudo e manutenzione ordinaria, straordinaria e migliorativa dei pannelli fotovoltaici, con riferimento alla messa a punto dell’impianto, eseguendo l’assemblaggio, controllo e messa in opera, in conformità con le normative e secondo le specifiche tecniche definite dalla progettazione. L’installatore e manutentore di impianti fotovoltaici deve avere le competenze teoriche e tecniche necessarie non solo per l’installazione, ma anche per la manutenzione e, quindi, la cura dell’impianto.

 

gesfor
La sede del consorzio Gesfor a Pozzuoli

IL CORSO – L’intera azione formativa, della durata di 1300 ore, è strutturata su una modalità di apprendimento flessibile, al fine di collegare sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica. Pertanto, delle 1300 ore complessive: 800 ore saranno dedicate all’attività d’aula, svolta avvalendosi di una metodologia didattica attiva (lezioni frontali partecipate, esercitazioni esperenziali, case study, visione di filmati, discussioni di gruppo) che consente la piena partecipazione dei discenti e che facilita il processo di apprendimento. I moduli trattati saranno: Orientamento in ingresso e team building (24 ore); Bilancio di competenze (24 ore); Lo scenario energia – ambiente (72 ore); Tipologie di impianti e incentivi (72 ore); Parte elettrica (72 ore); Manutenzione di un impianto (72 ore); Verifica e certificazione impianti (72 ore); Allacciamento alla rete elettrica (60 ore); Elettrotecnica di base (72 ore); Componenti di un impianto fotovoltaico (72 ore); Tecniche di installazione (72 ore); Sicurezza sul lavoro (48 ore); Montaggio e smontaggio ponteggi (48 ore); Orientamento al lavoro (20 ore); 500 ore saranno dedicate all’attività di stage presso aziende del settore, che hanno manifestato la propria disponibilità ad ospitare gli allievi. È consentito un numero massimo di assenze pari al 20% del monte ore previsto. Gli allievi che supereranno tale limite saranno allontanati d’ufficio dal corso.

 

I REQUISITI DI ACCESSO – Il corso prevede la partecipazione di 20 (venti) allievi e 2 (due) uditori. Possono partecipare alla selezione i candidati che alla data della pubblicazione del presente bando siano in possesso dei seguenti requisiti: residenza in Regione Campania; diploma di Scuola Media Superiore, preferibilmente ad indirizzo elettrotecnico/elettronico; età compresa tra i 18 ed i 29 anni; iscrizione al Centro per l’Impiego competente per territorio; essere inattivi, inoccupati o disoccupati. Per i cittadini comunitari è necessaria la residenza in Campania, attestata dal relativo certificato; per i cittadini extracomunitari è necessario il permesso di soggiorno. Non può presentare domanda chi ha conseguito una qualifica professionale a seguito di partecipazione ad un precedente corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo, e non siano ancora decorsi 12 mesi dalla data degli esami finali.

 

SEDE DI SVOLGIMENTO – Le attività formative d’aula si svolgeranno presso la sede dell’Ente di formazione Gesfor s.r.l., sita in Pozzuoli (Na), alla via Cesare Augusto n. 25/31 – Telefono: 0818769492 – Email: [email protected] .Le attività di stage si svolgeranno presso le sedi operative delle aziende che collaborano all’attuazione dell’intervento.

 

INDENNITA’ DI FREQUENZA – La partecipazione al percorso formativo è completamente gratuita. Ai partecipanti sarà riconosciuta un’indennità oraria lorda di euro 2,50 ed il rimborso spese viaggio, sostenute e documentate, relative all’uso del mezzo pubblico.

 

LA DOMANDA – Il candidato dovrà presentare alla segreteria dell’Ente di formazione Gesfor s.r.l., sita in Pozzuoli (Na), al vico San Leonardo n. 1/A, dalle ore 09:00 alle ore 13:30 e dalle ore 14:30 alle 18:00, dal lunedì al venerdì, la documentazione di seguito indicata: domanda di partecipazione alla selezione, redatta sull’apposito modello “Allegato A” del bando, scaricabile dal sito www.gesforsrl.it; fotocopia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale; curriculum vitae in formato europeo; certificato di invalidità rilasciato dall’ASL di appartenenza (per i candidati diversamente abili); diagnosi funzionale riferita all’attività corsuale da svolgere rilasciata dall’ASL di appartenenza (per i candidati diversamente abili); permesso di soggiorno (per i candidati stranieri). La domanda di partecipazione, corredata dalla suddetta documentazione dovrà essere presentata, esclusivamente a mano, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 16 giugno 2015. Le domande altrimenti redatte e/o incomplete saranno considerate inammissibili. La modulistica è scaricabile dal sito dell’Ente attuatore www.gesforsrl.it e da quello della Regione Campania www.regione.campania.it.

 

INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria dell’Ente di formazione Gesfor s.r.l., sita in Pozzuoli (Na), al Vico San Leonardo n. 1/A, Tel. 0818769492 – Email: [email protected] 

 

(ARTICOLO SPONSORIZZATO)