CAPRI – Nella mattinata odierna, a Capri, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di manufatti abusivi in via Krupp. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale Ordinario di Napoli su richiesta della V Sezione “Urbanistica ed Ambiente” dalla Procura della Repubblica di Napoli, dispone il sequestro di opere realizzate all’interno di un immobile sito in via Krupp, tra cui due locali box in muratura e un ambiente adibito a palestra. I proprietari e committenti dei lavori, indagati per abusivismo edilizio, sono responsabili di aver realizzato opere edili in assenza di permesso a costruire, in zona sottoposta a vincolo ambientale e paesaggistico e dichiarata di notevole interesse pubblico.
Inoltre, come appurato da Carabinieri e Procura, le opere sono state realizzate in zona sismica, senza la preventiva consegna degli atti progettuali all’Ufficio del Genio Civile competente.