Raduno3BACOLI – E’ davvero iniziata la bella stagione per il Classic Car Club Napoli che, dopo la “II Rievocazione Turistica Coppa Primavera”, svoltasi ad inizio aprile, e la “XIX Rievocazione Storica del Gran Premio di Napoli – Circuito di Posillipo”, di scena lo scorso 1° maggio, darà vita, il 15 maggio, al “19° Raduno di Primavera”, valido come terza prova del Campionato Sociale 2016 ed appuntamento tradizionale del calendario delle iniziative promosse dal dinamico sodalizio partenopeo federato ASI.

bacoli10LE AUTO – Gli equipaggi, attesi in gran numero, sotto l’egida del Classic Car Club Napoli, si ritroveranno di primo mattino, domenica 15 maggio, sul porto di Baia (Bacoli – NA) sostando a lungo in Mostra Statica fino allo start della prova di abilità a cronometro, curata dalla sezione FICR napoletana, che si svolgerà sul piazzale prospiciente la Capitaneria di Porto dell’incantevole località flegrea, grazie alla sempre gentile accoglienza del Comandante, M.llo Antonio Visone.

bacoli9 (1)IL PARTERRE – Come sempre variegato il parterre che riunirà esemplari della migliore produzione automobilistica del secolo scorso, con una prevalenza di Marchi italiani, a cominciare dalle amate Rosse di Maranello ma anche Fiat, Alfa Romeo, Lancia, una buona rappresentanza di affascinanti vetture inglesi nonché tedesche, francesi ed americane. A fare da apripista una Lancia Artena del 1934, veterana del gruppo, del collezionista Teodoro Cotumaccio, mentre una splendida habituèe del Classic Car, la Porsche 911 Speedster, del gentleman driver Cosimo Casilli, capeggerà altre creature del Cavallino di Stoccarda nonché le “Ospiti” del Porsche Club Campania.

FordALA PREMIAZIONE – Al termine della competizione, le “regine” del Classic Car Club Napoli si trasferiranno presso il Ristorante “Torre Saracena – La Ninfea”, a Monte di Procida, dove avrà luogo la premiazione, nelle diverse categorie in un cui le auto vengono suddivise e nel consueto clima di amicizia e condivisione di una passione motoristica che trova di anno in anno nuovi adepti nei “ranghi” dell’associazione napoletana diretta dal Presidente Giuseppe Cannella, con il supporto di uno staff affiatato, coordinato dal Vice Presidente Raffaele Cocozza. Il 2016 radunistico del Classic Car Club Napoli proseguirà poi con il prestigioso doppio evento “XIX Triangolo d’Oro – XIV Ischia in Rosso”, dal 24 al 31 luglio, il “XV Tutti in Pista – Autostoriche e Granturismo”, sul circuito del Sele il 16 ottobre, ed il gran finale al “XVIII Tour della Penisola”, in Costiera sorrentina e amalfitana, dal 30 ottobre al 2 novembre.