POZZUOLI – La sfida al ballottaggio segna la vittoria di Luigi Manzoni. Paolo Ismeno, assessore al Bilancio uscente, siederà tra i banchi dell’opposizione. L’uomo di punta della giunta Figliolia ha incassato 11.487 preferenze (48,23%). Ottocentoquarantaquattro voti in meno rispetto al suo avversario. «Sono stati mesi intensi, una campagna elettorale tutta d’un fiato, tanta passione e tanta voglia di mettersi in gioco che mai mi ha abbandonato. Abbiamo fatto il possibile, ed il fatto di essere arrivato non tanto lontano dall’essere eletto sindaco della mia città mi ha comunque inorgoglito e gratificato. Le urne ci hanno assegnato la funzione di opposizione e di controllo: ed è quello che faremo», dichiara Ismeno che si complimenta anche con il neo eletto Manzoni, a cui rivolge le sue congratulazioni. «Auspico di vero cuore che tutti i consiglieri eletti possano operare per il bene della città al di là delle appartenenze ideologiche e partitiche, lo spero da puteolano», conclude.