POZZUOLI – Nuovi interventi di disinfestazione e derattizzazione a Pozzuoli. Le date cerchiate in rosso sul calendario sono quelle del 22 e del 23 marzo, a partire dalle 8.30 del mattino. «Per assicurare una maggiore incisività dei trattamenti si invitano i privati cittadini, per le aree di loro pertinenza, al rispetto delle norme comportamentali», dichiara il sindaco Vincenzo Figliolia che chiede alla comunità di provvedere alla manutenzione e alla pulizia di strutture in disuso, attivando specifici programmi di disinfestazione e derattizzazione delle aree; provvedere ad una periodica pulizia dei terreni incolti, presenti in ambito urbano cittadino, evitando l’accumulo dei rifiuti, in particolare di materiale organico, e di contenitori di vario tipo; evitare la formazione di ristagni idrici temporanei all’interno di giardini e/o orti urbani, provvedendo allo svuotamento periodico (almeno 2 volte la settimana) di acque stagnanti in vasca e/o in contenitori di vario tipo; provvedere ad una periodica ispezione e pulizia delle grondaie di scolo delle acque piovane; evitare la formazione di ristagni idrici più o meno temporanei, di vario tipo, in cantieri edili; evitare la formazione di ristagni idrici nelle attività commerciali di deposito e gestione all’aperto di pneumatici, attraverso la copertura con opportune protezioni; attivare specifici piani integrativi di bonifica igienico-sanitaria delle proprie aree condominiali e/o comuni, mediante la programmazione di trattamenti periodici di disinfestazione, deblattizzazione e derattizzazione.