Cattura
Nasce il gelato al gusto pizza

NAPOLI – Le storiche famiglie di Napoli, produttori di eccellenze campane si uniscono per dar vita a prodotti doc. Dopo la Pizza Tarallo, nata dal gemellaggio tra Sorbillo e Leopoldo, realizzata con farina biologica, con una spennellata di olio evo di agricoltura biologica Terre Francescane, sugna e pepe (gli stessi utilizzati per la fattura dei taralli ‘nzogna e pepe di Leopoldo), fior di latte misto latte bufala del Matese e in uscita dal forno tarallo ‘nzogna e pepe caldo sbriciolato e granella di mandorle tostate, ecco che spunta anche il gelato al gusto pizza.

UNIONE TRA PIZZAIOLO E PASTICCERE – Novità che origina dalla collaborazione tra Gino Sorbillo e Marco Infante della gelateria Casa Infante Artigiani del Gelato. Entrambi discendenti da due famiglie storiche della città di Napoli, una affermatasi nel campo della pizzeria, l’altra in quello della produzione dei taralli e della pasticceria.

ECCO GLI INGREDIENTI – Insieme hanno ideato un gusto dedicato alla pizza: una base di fiordilatte unita a un infuso di basilico campano liofilizzato Gustarosso, ricoperta da confettura di Pomodoro San Marzano Dop Gustarosso e pezzetti di pizza bianca tostata realizzata con farina di agricoltura biologica.

V.L.