La mimosa, fiore-simbolo dell'8 marzo

POZZUOLI – Una festa delle donne in contro tendenza quella che si svolgerà a “Tenuta Astroni”. Mai più donne sole in attesa di qualche spogliarello o intente al chiacchiericcio tra amiche. L’8 marzo si tinge di rosso e sarà all’insegna dell’amore. Qui le donne entreranno gratis solo se accompagnate dai propri partner. Una festa delle donne, non più di sole donne, ma della coppia da vivere e divertirsi in compagnia del proprio compagno.

UNA DATA STORICA – Un’occasione per ricordare e omaggiare una storica data. La Festa dell’8 marzo risale al lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell’industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l’8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all’interno morirono arse dalle fiamme. Tra di loro vi erano molte immigrate, tra cui anche delle donne italiane. L’8 marzo quindi assunse un’importanza mondiale, diventando il simbolo delle vessazioni che la donna ha dovuto subire nei secoli.