di Angelo Greco

Otto punti su quindici conquistati dalle flegree
Otto punti su quindici conquistati dalle flegree

CALCIO – È di 8 punti sui 15 disponibili il bottino delle flegree in questo weekend di calcio. Vincono in Eccellenza la Puteolana 1909 con il Portici e il Quarto nel derby con la Sibilla. In Promozione pareggiano Rione Terra e Monte di Procida. Perde invece la Puteolana 1902 in serie D.

PUTEOLANA 1902 – Non dà la scossa al campionato la Puteolana 1902. Complice un campo ai limiti della praticabilità ed un arbitraggio scadente i granata cedono il passo al Manfredonia che vince al Conte. A decidere la gara un rigore al 68′. I granata contestano il rigore assegnato agli ospiti e reclamano per l’annullamento del gol del potenziale pareggio di Mazzeo.

QUARTO/SIBILLA – Il Quarto travolge la Sibilla nel derby di Eccellenza. I ragazzi di Amorosetti chiudono la pratica in 34′ minuti grazie alle reti di Zinno, Di Fusco e Palma, inutile la segnatura di Cuomo a fine primo tempo. Il Quarto lancia segnali di vita, la Sibilla è di nuovo invischiata nella lotta per non retrocedere.

PUTEOLANA 1909 – Seconda vittoria consecutiva per la “909” che al Conte batte 1 – 0 il Portici grazie alla rete di Punziano in apertura. Gara di sacrificio dei granata che portano a casa 3 punti fondamentali per il proseguo del torneo. La salvezza oggi non è un miraggio.

RIONE TERRA – Pareggio di Ginestra e compagni a Cardito contro l’Afragolese. Continua la marcia del Rione Terra che con Sicuranza in panchina ha ottenuto 13 punti in 6 gare. Buon punto degli azzurri raccolti in casa dell’Afragolese. I puteolani hanno però da che recriminare per essere passati in vantaggio con Spinosa ed aver sfiorato anche il raddoppio. Gli azzurri ormai sono lanciati verso le zone nobili della classifica.

MONTE DI PROCIDA – Deve accontentarsi di un pari interno contro il Cimitile il Monte di Procida di Gennaro Illiano. Non è bastata dunque la rete di De Luca nella prima frazione per far tornare i montesi.