CALCIO – Tutto pronto per l’undicesima giornata dei campionati di promozione ed eccellenza. Nella massima serie regionale la Puteolana 1902 ospita in Barano mentre il Monte di Procida andrà a fare visita alla Sessana. In promozione il Quartograd va a far visita all’Oratorio Don Guanella, il Rione Terra è ospite del Mondo Sport di Casamicciola mentre la Puteolana 1909 ospita il San Giuseppe.

PUTEOLANA 1902 – Cancellare la scoppola di Torre Annunziata, questa è la volontà della Puteolana 1902 che domenica mattina alle 11 ospita il Barano. Gli isolani come i flegrei vengono da una sconfitta: i bianconeri infatti sono reduci dal derby perso in casa contro il Forio. La Puteolana 1902 proverà a fare leva sul pubblico che sicuramente accorrerà al Conte e sull’entusiasmo del recente passaggio di turno in Coppa Campania.

MONTE DI PROCIDA – Sulle ali dell’entusiasmo, dopo l’inattesa vittoria di Casoria, i gialloblu allenati da Mazziotti vanno a fare visita alle Sessana, che tra le mura amiche è squadra più che temibile. La leggerezza dopo la scorribanda esterna potrebbe essere l’arma in più in mano ai montesi. Appuntamento domenica mattina alle 10.30 a Sessa Aurunca.

QUARTOGRAD – La sorpresa del girone B di promozione va a fare visita all’Oratorio Don Guanella. Sebbene si giochi al Vallefuoco di Mugnano i guanelliani sono squadra temibile tra le mura amiche. I flegrei dovranno fare i conti contro una squadra coriacea e combattiva assetata di punti salvezza. I quartesi però vogliono continuare a stupire. Calcio d’inizio domenica mattina alle 10.30

RIONE TERRA – Il Rione Terra va a fare visita alla cenerentola del campionato Mondo Sport. Ghiotta occasione per la squadra allenata da De Girolamo per rimpinguare una già soddisfacente classifica. Sebbene la squadra di Casamicciola sia ancora ferma a 0, i puteolani non vogliono sottovalutare la gara, che può nascondere mille insidie. Calcio d’inizio sabato alle 14.30 al Rispoli di Ischia.

PUTEOLANA 1909 – Dopo l’inopinato stop interno contro il San Pietro la Puteolana 1909 ha l’occasione di un altro match interno contro il San Giuseppe. I vesuviani però sono squadra temibile e ben allestita. I puteolani dovranno fare gli straordinari per ottenere i 3 punti e rialzarsi da un momento difficile. Assenti del match Broscritto infortunato e Massa squalificato. Appuntamento sabato alle 14.30 al Vezzuto Marasco