di Antonio Carnevale

Enzo Tafuto, autore della seconda rete del Rione Terra

POZZUOLI – Le vittorie sofferte sono quelle più belle. Così è stato oggi per il Rione Terra. Al “Conte” il Barano è messo K.O. dall’ottima prova di tutti gli effettivi di mister Perna, nessuno escluso, e dalle reti, una per tempo, di Ginestra e Tafuto. In casa Rione Terra si può finalmente festeggiare: con questa vittoria infatti la zona play out è messa alle spalle.

 

LA PARTITA – Nonostante le scadenti (siamo buoni) condizioni del terreno di gioco, le compagini riescono a creare occasioni: al 7’ il primo squillo è di capitan Ginestra; bravo Aiace a distendersi e a mandare in angolo il velenoso tiro del numero 10. Al 17’ Dioneo, ottimo nei suoi movimenti   per i compagni, fa il fenomeno nell’area avversaria, Del Deo lo stende e il direttore di gara, senza indugi, indica prontamente il dischetto: è glaciale Ginestra a spiazzare il portiere isolano ed è 1-0. Incassato il gol, il Barano alza il proprio baricentro e su una ripartenza del Rione Terra c’è l’episodio che accende gli animi: contatto tra Riccio e Del Deo, parte una mini rissa e il signor Palmieri decide salomonicamente di espellere i due.

 

RADDOPPIO NELLA RIPRESA – Si va così al riposo con le compagini in dieci uomini. Nel secondo tempo mister Perna inserisce Volpe e Tafuto per Dioneo e Ginestra, di grande cuore la prova di quest’ultimo nonostante le precarie condizioni fisiche. È netto il predominio territoriale del Barano ma Maione ci mette una pezza quando occorre: al 30’ è super sul colpo di testa ravvicinato di Sogliuzzo. Per i puteolani è Tafuto, libero di svariare in avanti, a provare a far respirare i suoi. Nell’ultimo quarto d’ora gli ospiti provano a sfondare ma gli attacchi sono sterili, complice l’impeccabile attenzione in fase di non possesso degli uomini di Perna. In pieno recupero Tafuto chiude i giochi con l’aiuto di Aiace: il suo tiro, dai 25 metri e all’apparenza innocuo, beffa Aiace, non proprio perfetto nella circostanza (forse tradito da una zolla). Il presidente Di Bonito, lo staff e tutti i tifosi possono così gioire.

 

TABELLINO


Rione Terra: Maione; Aiello, Stellato, Esposito, Di Fraia; Nasti, Cangiano; Ginestra( 18’ st Tafuto), Riccio, Di Roberto(38’ pt Testa); Dioneo(13’ st Volpe). All. Perna

                                                            
Barano: Aiace; Manzi, Borrelli, Del Deo, Monti; Senese(1’st Meo), Farina, Sogliuzzo; Cerullo, Saurino(33’st Trani), Mattera. All. Dinolfo.
Arbitro: Palmieri (sez. di Avellino)

Marcatori: 18’pt Ginestra (rig.), 47’st Tafuto.

Ammoniti: Monti (B), Testa (RT), Saurino (B), Sogliuzzo (B).

Espulsi: Riccio (RT) e Del Deo (B).