L'auto distrutta sulle strisce blu a Bacoli

BACOLI – Un tentativo di furto? Un atto vandalico o un semplice dispetto? E’ mistero sulla distruzione di un’auto parcheggiata sulle strisce blu in via Ercole, nel pieno centro storico di Bacoli.  Tutti i vetri dei finestrini, quello del lunotto anteriore e posteriore, sono stati frantumati. Bucate anche le quattro ruote, danni alla carrozzeria e ai due specchietti laterali. All’interno danneggiato perfino il sedile per bambini posto allacciato sulla parte posteriore dell’abitacolo. Si è esclude che la vettura sia stata abbandonata, visto che si tratta di un modello di recente costruzione. Sul posto si sono recati anche i carabinieri della stazione di Bacoli diretti dal Maresciallo Carmine Napolitano ma al momento non ci sarebbe ancora un movente. All’interno dell’abitacolo c’era anche un regolare permesso di sosta sulle strisce blu. Non si capisce chi e perché abbia commesso tale atto, ma una cosa è certa il proprietario dell’auto avrà di sicuro avuto una brutta sorpresa.