NAPOLI – Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Carlo Arena hanno arrestato Gennaro Cuomo, 47enne napoletano, per il reato di porto abusivo di arma clandestina e ricettazione. Due poliziotti liberi dal servizio, percorrendo Vico Pacella ai Miracoli , sono stati attirati dai rumori di strada proveniente da una festa con la partecipazione anche di cantanti.

IL FUGGI FUGGI – Il sopraggiungere di una volante, qualche minuto dopo, ha cominciato a mettere in fuga molti partecipanti della festa. A questo punto gli agenti hanno bloccato uno di loro, appunto Gennaro Cuomo, che, a seguito di un controllo, lo hanno trovato in possesso, nascosta dietro la schiena, nella cinta dei pantaloni, di una pistola marca Beretta modello 7,65 con matricola abrasa e con caricatore contenente 4 cartucce. La pistola è stata sequestrata e sottoposta a controlli balistico-scientifici presso il Gabinetto Interregionale di polizia scientifica. Cuomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.