Immagine di repertorio

POZZUOLI – Si apriranno nuovamente le porte dell’Auditorium della Multicenter School, il prossimo 24 maggio, per ospitare la conferenza stampa di presentazione della “Notte Bianca della Pizza“, giunta alla sue seconda edizione, dopo tre anni di stop causato dalla pandemia. Alle ore 11.30 si accenderanno i microfoni di Peppe Laurato e Rosaria Borrelli, referenti dall’Associazione Massimo Borrelli ONLUS, per raccontare l’evento di solidarietà a sostegno della ricerca contro il tumore al pancreas, dedicata al compianto artista di Made in Sud, Massimo Borrelli. L’evento di beneficenza si terrà il 1 giugno, a partire dalle ore 20, presso la scuola puteolana gemellata con l’associazione.  Saranno infatti gli allievi dell’istituto alberghiero ed i pizzaioli, capitanati da Porzio, della Multicenter School a sfornare pizze ed altre prelibatezza nell’arco della serata che punta agli oltre mille partecipanti. Una scaletta ricca di esibizioni annuncia la presenza di Clelia Ragone e Roby Mac, Luca Sorrento e Rosaria Mallardo, Donix, PeppOh ed altri artisti che hanno voluto stringersi intorno al messaggio di amore e commemorazione rivolto al comico scomparso. A condurre la “Notte Bianca” sarà Rosanna Bennardo, da sette anni speaker di Onda Web, affiancata dal suo compagno professionale, Francesco Palmieri, che vestirà invece il ruolo di direttore artistico. Il costo del biglietto di ingresso alla serata sarà di 12 euro e sarà interamente devoluto alla importante causa.