POZZUOLI – Sono 799 le famiglie puteolane che hanno avuto per quest’anno l’esenzione totale dal pagamento della Tassa sui Rifiuti per disagiate condizioni economiche: 298 di queste sono state segnalate direttamente dai Servizi Sociali del Comune, mentre 501 hanno presentato domanda al Servizio di Fiscalità Locale. L’importo dei benefici concessi dall’amministrazione comunale per il 2019 ammonta a circa 260 mila euro.
Gli uffici comunali hanno esaminato con celerità le oltre mille richieste giunte (il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 28 febbraio 2019). Ciò ha consentito di non inviare gli inviti al pagamento della Tari per l’anno 2019 ai 799 nuclei familiari beneficiari dell’agevolazione, determinando così un risparmio di costi per l’ente ed evitando un “disagio” agli utenti. La platea dei beneficiari potrà essere inoltre ampliata ulteriormente con l’eventuale accoglimento di istanze di riesame in via amministrativa da presentarsi entro trenta giorni.