POZZUOLI – Il Comune di Pozzuoli ha firmato un protocollo d’Intesa con il Sindacato Italiano Balneari (Sib) per favorire l’accesso dei diversamente abili agli stabilimenti balneari. L’accordo prevede che i titolari dei lidi aderenti al Sib offriranno, per la stagione estiva in corso, l’ingresso gratuito e la disponibilità di un lettino e un ombrellone ai disabili e ad un loro accompagnatore.

I LIDI – Questi gli esercizi che hanno aderito all’iniziativa: lido Varca d’Oro, Cala Felice, Marena Beach, Monte Nuovo (Movo), Kora, Lido Napoli, Lido Giardino, Lo Scoglio, Monsoleil, Vittoria, Le Nereidi, Lido Capri, Le Dune.

MINORENNI – Inoltre, i minori di anni 12, accompagnati, hanno diritto al libero accesso e alla fruizione delle superfici demaniali in concessione per l’esercizio di attività balneari, ai sensi dell’articolo 1 comma 1 della Legge Regionale n. 10 del 10 maggio 2012, la quale prevede espressamente che “i titolari di concessioni demaniali garantiscono l’accesso gratuito agli stabilimenti ai minori di anni 12”.