Sacchetti selvaggi (foto dal web)

MESSAGGIO:

Caro Gennaro Del Giudice, attraverso il tuo giornale vorrei ringraziare l’assessore Cammino per la tempestività con la quale ha risolto in prima persona una delicata emergenza sacchetto selvaggio in via De Curtis adiacente campo di calcio Agostino Gamba. Venerdi scorso, mi recavo nei suoi uffici per sapere notizie su di una denunzia fatta al vostro giornale e poi recapitatagli con tanto di foto, per illustrargli le pessime condizioni in cui versa un ‘area verde dove sotto vi sono conservati resti archeologici. Giunti sul posto mentre gli mostravo l’area, ci siamo imbattuti in una decina di sacchi contenenti  creme, capelli, grembiulini, riconducibili ad un negozio di acconciature femminili. Non so come sia finita la storia giuridicamente dato che l’assessore ha chiamato i vigili e fatto rimuovere la spazzatura, ma vorrei tanto che questo negozio venisse citato a mezzo stampa senza censura.

Un saluto affettuoso e scusa di aver usato un modo confidenziale nel scriverti.

 

Giovanni