QUARTO – Fortunatamente non ha avuto conseguenze gravi lo sprofondamento parziale di un rimorchio sul quale erano caricate decine di confezioni di acqua militare. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio in via don Michele Giaccio. A causarlo sarebbe stato il cedimento della strada nel punto in cui era poggiato il “piedino” sul quale gravava gran parte del peso.

CEDIMENTO GRADUALE – Dal rimorchio, infatti, poco prima era stata staccata la motrice in attesa che parte del carico venisse portato in un vicino supermercato. Il cedimento è avvenuto gradualmente, ma in pochi secondi, facendo “sedere” il pesante traino sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco. Il recupero del mezzo é avvenuto mediante l’utilizzo di un braccio meccanico.