QUARTO – Buone notizie per il territorio di Quarto. Il Comune ha ottenuto un finanziamento di 1.074.197 euro: la somma sarà destinata alla messa in sicurezza di due opere pubbliche. Ben 749.197 euro saranno destinati alla demolizione e alla ricostruzione della scuola dell’infanzia “M.Serao” di via Pantaleo, da anni dichiarata inagibile. I restanti 325.000 euro saranno, invece, utilizzati per la messa in sicurezza stradale attraverso l’ampliamento di via Casalanno (incrocio via Seitolla) che, a seguito di lavori, era diventata da doppio senso a senso unico provocando ingenti danni alla cittadinanza in termini di viabilità. 

I PROGETTI – «Il grande lavoro, l’impegno, la volontà e l’ascolto dei territori da parte della giunta e dei consiglieri di maggioranza di questa amministrazione – grazie anche alla sinergia tra i capi settore ai lavori pubblici che hanno contribuito in maniera fattiva a portare avanti questo progetto – stanno dando i primi importanti frutti. Siamo molto soddisfatti, ma non ci fermeremo finché Quarto non tornerà ad essere una città a misura di cittadino, di famiglia», ha dichiarato il sindaco Antonio Sabino.