A Procida un Natale ricco di eventi

PROCIDA – Anche l’isola di Arturo si prepara per Natale, luci, addobbi e canti natalizi. Per tutto il mese di dicembre e fino al 6 gennaio 2014, Procida celebra le feste “A spasso nella tradizione”. Degustazioni enogastronomiche e mostre d’arte presepiale, spettacoli teatrali e mercatini di Natale, un suggestivo presepe vivente, incontri, concerti e tombolate compongono un cartellone ampio e variegato. Due sono però le grandi novità che renderanno il Natale di Procida davvero speciale: la nuovissima illuminazione inaugurata per illuminare i percorsi storico culturali dell’isola, e la grande pista di ghiaccio realizzata per il “Procida On Ice” di Piazza Marina Grande, fortemente voluta dal Comune e realizzata in partnership con la InSport Group srl.

PER TUTTI I GUSTI – Per tutto il periodo i musei dell’isola resteranno aperti per “Natale Musei aperti”: il Museo dei Misteri alla Terra Murata e il Museo della Graziella presso il Palazzo della Cultura. Non mancheranno momenti di musica e spettacolo: il Concerto di Povia e l’anteprima nazionale dello spettacolo di Sandro Dionisio “Il coro negato” con Agostino Chiummariello, Cristina Donadio, Sandro Dionisio, Carmen Femiano, Tina Femiano e Cristian Izzo, dedicato all’artista Antonio Neilwiller, che a lungo soggiornò a Procida, nel ventennale della sua scomparsa.

GIOCHI E TOMBOLATE – Per i più piccoli ci saranno tante iniziative con artisti di strada, giochi e tombolate, animazione, sfilate delle maschere dei personaggi più amati, la Caccia al Tesoro e il Teatro Nazionale dei Burattini dell’Antica Famiglia Ferraiolo, il teatrino più famoso del mondo. Il 31 dicembre gli “Auguri in piazza” per chiudere in bellezza il 2013 e il 1 gennaio il tradizionale Concerto del primo dell’anno. Dal 15 dicembre al 29 dicembre 2013, ogni venerdì, sabato e domenica, visita guidata gratuita in taxi ai presepi dell’isola. Partenze: 10.30 e 15.30 (Pontile aliscafi). Su prenotazione da effettuarsi almeno il giorno prima. Minimo 6 persone. (Comune di Procida – Tel. 081 810 9258 – 339 2708470).

V.L.