PROCIDA – Si chiama Andrea, pesa 3,100 kg e sta in ottima salute il bimbo nato ieri mattina a Procida presso l’ospedale Gaetanina Scotto di Perrotolo. Il parto è stato effettuato in emergenza, data la condizione di improvviso rischio in cui si erano venuti a trovare la mamma e il nascituro. Già nel pomeriggio di ieri il piccolo e la mamma sono stati trasferiti con l’idroambulanza all’ospedale di Pozzuoli dove saranno accuditi con la massima attenzione ancora per qualche giorno nel reparto di ostetricia e ginecologia del Santa Maria delle Grazie. Anche in questo caso – come già avvenne in occasione dei parti verificatisi nel 2017 – è stato possibile garantire l’attività in emergenza grazie alla presenza del Ginecoloco che l’ASL Napoli 2 Nord e l’attuale Struttura Commissariale regionale, presieduta da Vincenzo De Luca, hanno voluto mantenere, anche in contrasto col Piano Ospedaliero approvato dal precedente Commissario Joseph Polimeni.