Carabinieri durante i controlli a Via Napoli

POZZUOLI – Dopo gli ultimi episodi di violenza verificatisi nel centro storico di Pozzuoli è arrivato finalmente un fine settimana tranquillo. Infatti, ha funzionato la task force voluta dal Prefetto che  ha visto impegnati Vigili Urbani, Carabinieri, agenti Polizia, militari della Guardia di Finanza e i volontari della varie associazioni che tra sabato e domenica hanno tenuto sotto controllo i punti caldi della movida puteolana. Imponente è stato il dispiegamento di uomini e mezzi messi in campo da tutti i corpi impegnati nelle attività su tutto il territorio.

I CONTROLLI – sono stati effettuati lungo le strade cittadine e nei locali. Questi ultimi sono stati interessati a controlli sulle emissioni sonore, la somministrazione di alcolici a minori e il rispetto delle ordinanze relative alla vendita di alcolici nelle fasce orarie e attraverso le modalità previste, il rispetto delle norme igienico sanitarie. Per l’intera notte la task force è stata impegnata in controlli alla viabilità, alla lotta al fenomeno dei parcheggiatori abusivi e alla prevenzione di episodi di violenza. Soddisfacente è stato anche il piano traffico messo in campo dagli agenti della Municipale, che ha scongiurato le solite code e il caos lungo le strade cittadine. A colpire in modo particolare è stato il dispositivo “a singhiozzo” adottato tra via Carlo Rosini, via Napoli e il centro storico coordinato sul posto dal Capitano Silvia Mignone che ha scongiurato traffico e caos.

L'incrocio tra Via Napoli e il centro storico di Pozzuoli

SODDISFAZIONE –  Particolarmente soddisfatto per il lavoro dell’intera task force è il Comandante del Corpo di Polizia Municipale Carlo Pubblico in strada sabato sera insieme ai propri uomini «E’ stato un fine settimana tutto sommato tranquillo. La gente ha capito ed ha apprezzato l’impegno profuso da tutte le forze dell’ordine. La sensazione è che finalmente qualcosa stia cambiando come dimostrato dalla collaborazione che abbiamo ricevuto proprio da cittadini e commercianti»

CRONACA FLEGREA E’ SCESA IN STRADA – A documentare il lavoro delle forze dell’ordine fino all’una di sabato notte ci ha pensato la nostra redazione che ha fatto “visita” ai vari punti di controllo dislocati su tutto il territorio cittadino. Lucrino, Arco Felice, Centro Storico, Porto, via Napoli, Via Rosini, sono state le tappe del nostro tour per osservare e fotografare il lavoro delle forze dell’ordine. Contemporaneamente, non “visibili” all’occhio della nostra macchina fotografica, numerosi poliziotti, carabinieri e finanzieri si sono mossi in borghese nei punti caldi della movida puteolana.

LE FOTO DI SABATO SERA
[cronacaflegrea_slideshow]