POZZUOLI – E’ indagato per omicidio stradale l’automobilista che ieri sera ha travolto con la sua Bmw Carmine Ruggiero, 20enne di Pozzuoli, mentre viaggiava in sella al suo scooter. Il giovane è deceduto poche ore dopo in ospedale: troppo gravi le ferite riportate nell’impatto. Il conducente della macchina, un 31enne di Pozzuoli, è stato iscritto – come da prassi – nel registro degli indagati dal pubblico ministero che ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale di Napoli, agli ordini del comandante Antonio Muriano, il 20enne stava attraversando via Agnano quando l’auto, a forte velocità, lo ha travolto. Sotto sequestro sia la macchina che lo scooter Sh 125. Nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia sulla salma del centauro. Esami tossicologici, invece, per il 31enne.