il lungomare Sandro Pertini (foto tratta da: skyscrapercity.com)

POZZUOLI –I poliziotti del Commissariato di Pozzuoli hanno arrestato Fabio Pasquarella, 28enne napoletano, resosi responsabile del reato di tentata rapina aggravata in concorso con altra persona in stato di identificazione. Ieri sera, gli agenti a seguito di attività di controllo, nella zona tra il lungomare “Sandro Pertini” di Pozzuoli e l’ anfiteatro Flavio, hanno notato due ragazzi correre invocando aiuto.

L’ARRESTO – Gli agenti immediatamente intervenuti, hanno notato il 28enne che un attimo prima aveva tentato di rapinare il cellulare ed il portafoglio a due giovani adolescenti, allontanarsi velocemente in compagnia di un’ altra persona. Gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato mentre il complice faceva perdere le proprie tracce. A seguito di un controllo i poliziotti hanno inoltre rinvenuto nelle tasche del pantalone dell’uomo, un cilindro utilizzato per forzare il bloccasterzo dei motocicli e lo hanno sequestrato. Gli agenti hanno arrestato il 28enne. Ore contate per il complice.