POZZUOLI – Ha litigato in pieno giorno con un automobilista, poi ha atteso la notte per vendicarsi squarciando le 4 gomme della vettura del “rivale”. Una vendetta che però è stata ripresa dalle telecamere della caserma della Guardia di Finanza che lo hanno incastrato. Nei guai è finito un 26enne di Pozzuoli, che alle 4 della notte tra sabato e domenica aveva squarciato i 4 pneumatici di una macchina in sosta in via Montenuovo Licola Patria, ad Arco Felice.

RIPRESO DALLE TELECAMERE – L’uomo però non si era accorto della presenza degli occhi elettronici che hanno registrato tutto. Infatti, grazie alle telecamere di sorveglianza della vicina caserma, è stato possibile individuare il tipo di macchina con la quale l’uomo era giunto sul posto e la fisionomia dello stesso. Ulteriori riscontri hanno consentito di identificare l’autore del gesto che è stato denunciato per danneggiamento dai finanzieri del “Gruppo Pozzuoli” diretti dal maggiore Michelangelo Tolino.