POZZUOLI – Sono stati entrambi sottoposti alla misura di sicurezza della libertà vigilata poco dopo la loro scarcerazione. Si tratta del 48enne Giovanni Illiano, detto “fasulillo” e Silvio De Luca, di 41 anni, alias ‘o nanetto. Il provvedimento è stato applicato dagli agenti dell’ufficio misure di prevenzione e sicurezza del commissariato di piazza Italo Balbo.

I DIVIETI – Per i due – arrestati rispettivamente nel 2010 e nel 2009 – scattano così diversi divieti e prescrizioni. Tra cui il non poter partecipare a pubbliche manifestazioni e a dover rimanere al proprio domicilio nelle ore notturne. La misura durerà per un anno, dopodiché sarà rivalutata la loro pericolosità sociale. Il provvedimento non ha alcun nesso con i “fatti” di Monterusciello dei giorni scorsi, dove nei così detti 600 alloggi sono stati sparati fuochi d’artificio ed organizzato un concerto con un cantante neomelodico poco dopo la scarcerazione dei due per fine pena.