POZZUOLI – Continuano gli sversamenti illegali di rifiuti nel quartiere periferico di Monterusciello. Tra i diversi rifiuti che si possono trovare in strada, vi sono anche quelli pericolosi sia per l’ambiente che per la salute. Ad essere state abbandonate di recente sono alcune lastre di amianto, accatastate per terra lungo via Gino Severini. Questi non sono rifiuti come altri: essi sono dannosi per la salute dell’uomo che ne viene a contatto. 

L’INCIVILTA’ – Scarti di materiali edili pericolosi che andrebbero smaltiti diversamente, ma pare che qualcuno li abbia sbarazzati nella maniera più sbrigativa, e senza preoccuparsi un pò di quello che potrebbero provocare all’ambiente circostante in cui sono stati abbandonati. Sono lastre e lamiere di amianto quelle che giacciono per terra da tre giorni e che andrebbero rimosse al più presto.

I RESIDENTI – Intanto i rifiuti rimangono ancora lì, in attesa di essere rimossi e smaltiti negli appositi centri di smaltimento di materiali tossici e pericolosi. Una situazione questa che desta non ben poche preoccupazioni tra i residenti della zona, i quali si vedono compromettere il loro stato di salute. Soprattutto per i più piccoli, i bambini, che potrebbero giocare da quelle parti, venendo pertanto a contatto con quel materiale depositato abusivamente da ignoti.