L'auto senza le 4 ruote nel parcheggio della "Villa Avellino"

POZZUOLI – Brutta sorpresa all’alba per un 30enne puteolano al ritorno da una serata trascorsa nel centro storico di Pozzuoli: tutte e 4 le ruote della sua automobile erano state rubate e il veicolo lasciato dai ladri su 2 mattoni. L’episodio è avvenuto nel parcheggio della “Villa Avellino” in via Rosini, dove circa 15 giorni fa un parcheggiatore abusivo squarciò la gomma dell’ auto di una donna chiedendo poi 5 euro per la sostituzione.

LA BRUTTA SORPRESA – Sabato notte il 30enne, in compagnia di un amico, poco dopo la mezzanotte aveva lasciato la sua Citroen C3 in uno spazio delimitato dalle strisce blu. In quel momento nel parcheggio c’erano altre auto in sosta, il solito caos e le vetture che da via Napoli e il centro storico, seguendo il senso unico, salgono verso la zona alta della città. Lasciata senza preoccupazioni la vettura, l’uomo intorno alle 3 ritornava in via Rosini per recuperarla. Ma ecco la sorpresa: ignoti avevano smontato e portato via le 4 ruote lasciando la Citroen su 2 mattoni. E a terra, perfino il cric utilizzato per sollevare la vettura. Dopo l’incredulità e lo sconforto iniziali, l’automobilista sporgeva regolare denuncia per poi fare ritorno a casa con un carro attrezzi.

 

GDG